wer

Cosa sono le faccette dentali?

Le faccette dentali o anche conosciute come faccette estetiche sono dei particolari involucri di ceramica che vengono applicati sulla superficie esterna del dente per migliorarne l’estetica del sorriso.
Permettono di nascondere alcuni difetti come: la forma del dente e il suo colore.
Possiamo dire che le faccette sono considerate come delle protesi particolari: in pratica sono delle placchette sottili, realizzate in ceramica oppure in porcellana, che vengono cementate sulla superficie dei denti che presentano delle imperfezioni.

Quali difetti possono risolvere le faccette?

Possono aiutare a migliorare il proprio sorriso nel caso in cui il paziente abbia una dentatura con diversi problemi come ad esempio:
discromie, ossia macchie dentali che non possono essere eliminate con lo sbiancamento professionale,
diastemi, ossia per ridurre lo spazio tra i denti
anomalie legate alla forma del dente
difetti dello smalto
denti disallineati che possono essere corretti con le faccette.

Tipologia delle faccette estetiche.
In genere le faccette possono essere di diverso spessore e materiale , in base al tipo di risultato che si vuole ottenere. Di solito lo spessore di una facceta va da 0,3 mm ai 0,7 mm e la dimensione deve corrispondere a quella del dente che viene ricoperto. Possono essere realizzate in porcellana o in ceramica e sono molto fragili. Ad oggi esistono anche faccette in composito, ma tendono a scheggiarsi e a macchiarsi più velocemente.

“Un giorno senza sorriso è un giorno perso”