ISTRUZIONI DI COMPORTAMENTO DOPO ESECUZIONE DI INTERVENTO DI CHIRURGIA ORALE O DI UN’ESTRAZIONE.

Gentile Paziente, con questo modulo si riassumono le raccomandazioni già oralmente espresse:

• Normalmente un intervento di chirurgia non determina uno stress eccessivo; nella zona dell’intervento è normale avere un ematoma che scomparirà in pochi giorni. Così anche ilgonfiore della guancia e/o dell’occhio è normale.

• Stringere il tampone posto tra i denti per 1 o 2 ore dopo l’estrazione.

• Un leggero sanguinamento è normale, se diviene copioso, ma è raro, avvisare il drMaucieri. In caso di sanguinamento stringere un cotone leggermente inumidito tra i dentiper non meno di 10 minuti (non toglierlo prima di questo tempo).

• Non guidare auto o andare in bicicletta subito dopo l’esecuzione dell’intervento, non sdraiarsi fino a sera.

• Onde evitare l’insorgere di emorragie secondarie, si sconsiglia ogni pratica sportiva e in genere di evitare ogni sforzo fisico il giorno stesso dell’intervento.

• Non sciacquare per i primi 4 giorni (sospendere anche collutori) e non bere con la cannuccia.

• Non fumare, non assumere alcolici, non bere caffè per i primi 4 giorni successivi all’intervento.

• Applicare del ghiaccio con una borsa del ghiaccio sulla zona nelle ore successive all’intervento intervallando 10 minuti con e 10 minuti senza ghiaccio.

• Fintanto che persiste l’anestesia (da 1 a 4 ore), è possibile mordersi, involontariamente, le guance e la lingua: si consiglia di riprendere l’alimentazione solo quando risulti scomparso l’effetto anestetico.

• Il giorno dell’intervento e quello successivo si consiglia di limitare l’alimentazione a cibi liquidi e freddi (succhi di frutta, yogurt, ecc.). Nei giorni seguenti evitare di masticare cibi duri sulla zona della chirurgia.

• Se i punti di sutura, che devono rimanere in sede per almeno 5 giorni, si staccano, contattare al più presto il dr Maucieri. Verranno tolti come da accordo verbale.

• In caso di rialzo del seno mascellare, si invita a non soffiare il naso ma solo a pulirlo delicatamente con un fazzoletto. Starnutire a bocca aperta. Usare un cuscino in più per il riposo notturno.

• Eccetto per la zona della ferita, si deve procedere alla regolare igiene oralesecondo le istruzioni fornite dal dr Maucieri. Non utilizzare spazzolini elettrici ed idrogetto.

Dopo le prime 8 ore lavarsi i denti evitando la zona interessata dove si deve applicare ogni8 ore per 7-10 giorni CURASEPT GEL PARODONTALE 1%.

• Seguire scrupolosamente le prescrizioni farmacologiche consigliate.

• Evitare di masticare direttamente sulla zona dell’impianto anche nelle 2/3 settimane successive all’intervento. Se l’impianto si rende visibile, non toccare con le dita e non “giocare” con la lingua su di esso.

• Parlare poco e non assumere bevande o cibi caldi o eccessivamente consistenti per i primi 2 giorni.